Laboratorio per ragazzi dai 10 ai 13 anni.

Cinque incontri di sabato dalle 15.30 alle 17.00 dal 20 ottobre al 24 novembre, c/o la Feltrinelli libreria, Piazza Ravegnana 1, Bologna

Cinque moduli di novanta minuti (quattro lezioni + una prova finale) ognuno articolato in due parti, un momento teorico e uno di elaborazione scritta, indagando su quelle che sono le ragioni della scrittura e le tecniche per attuarla.

Argomenti del corso:

  • Introduzione : perché si scrive
  • Concetto di scrittura
  • L’idea e l’ispirazione
  • Incipit: da dove si inizia un racconto
  • Il personaggio
  • L’importanza delle emozioni
  • Il plot: in quale direzione fare andare la storia
  • Il finale: ovvero come far tornare i conti

Attività di laboratorio:

Partendo da una traccia fornita (incipit), si invitano gli studenti a scrivere un racconto puntando soprattutto sulla descrizione delle emozioni

 

PROGRAMMA DEL LABORATORIO

Lezione 1 – 20 ottobre: AIUTO! NON SO COSA SCRIVERE! – ovvero come farsi venire l’ispirazione e dove trovare la idee

 

Lezione 2 – 27 ottobre: CHE GENTE CI METTO IN QUESTA STORIA? E SOPRATTUTTO: COME LA INIZIO?– i personaggi e l’incipit

 

Lezione 3 – 10 novembre: VI STUPIRO’ CON EFFETTI SPECIALI – la trama, la descrizione, il dialogo

 

Lezione 4 – 17 novembre: OK, PERO’ A UN CERTO PUNTO BISOGNERA’ PUR FARLA FINIRE – il climax e il finale

 

Lezione 5 – 24 novembre: FACCIAMO UN PO’ DI RIPASSO? – tirare le somme

 

Info

Costo: euro 150,00 (esclusa tessera associativa obbligatoria 10 euro)*

Per iscrizioni e pagamento rivolgersi alle casse del punto vendita la Feltrinelli, P.za Ravegnana 1, Bologna, dal 17 settembre al 20 ottobre.

Per i possessori di CartaPiù Feltrinelli e Carta Multipiù 10% di sconto sulla quota di iscrizione presentando la card alle casse.

* La quota di iscrizione già corrisposta non verrà restituita in caso di mancata partecipazione al laboratorio.

In caso non venisse raggiunto un minimo di 8 partecipanti, le eventuali quote già versate verranno interamente restituite.

Laboratorio a cura di Canto31 Associazione Culturale

338/1431367 – 339/3170728 info@canto31.it

 

Il docente – Alessandro Berselli

Inizia la sua attività come umorista nel 1991: le sue Lettere al condominio catturano l’attenzione di Maurizio Costanzo che, nel 1992, lo invita al Maurizio Costanzo Show. Tra le varie collaborazioni in questo ambito ricordiamo le riviste Comix e L’Apodittico, e il sito di satira online Giuda.

Lavora nel campo dell’editoria, è docente di scrittura creativa presso gli istituti scolastici e dal 2003 inizia un’attività parallela di scrittore noir. I suoi racconti denotano un evidente debito tanto nei confronti della scrittura pulp quanto di un certo tipo di letteratura psicologica, dove all’indagine si preferisce l’analisi dei processi mentali, del senso della sconfitta, dell’insoddisfazione del vivere quotidiano. L’universo nel quale Berselli si muove è fatto di persone mediocri e falliti protagonisti borderline, figure incapaci di trovare un riscatto e per questo condannate al baratro emotivo.

Nella sua bibliografia troviamo le antologie di racconti Storie d’amore di morte e di follia (ARPANet, 2005) e Anni zero (Arpanet, 2012), e i romanzi Io non sono come voi (Pendragon, 2007), Cattivo (Perdisa, 2009), Non fare la cosa giusta (Perdisa, 2010) .

Per il quotidiano La Repubblica ha scritto Commando sette (2007), inserito nella rassegna Bologna 2040 e, per il Resto del Carlino, è uscito DROWNED nell’estate 2008.

Il racconto I don’t like mondays (2008) è stato pubblicato su LAMA E TRAMA 5, antologia curata da Luigi Bernardi.

Disponibili on line: Breve novella del cervello malato (2006), sul sito I vedovi neri, Pigro (2007), su Books and other sorrows di Francesca Mazzucato.